Quando l’auto si ferma…13 consigli per non trovarsi impreparati

Si dice che prevenire è sempre meglio che curare. Questo è particolarmente vero anche nel caso di guasti all’auto dato che le riparazioni possono costare una fortuna. Il miglior modo per evitare che accadano guasti e malfunzionamenti improvvisi è di effettuare periodici controlli oltre a quelli “obbligatori”. Se state per acquistare un’auto, nuova o usata, chiedete se è possibile sottoscrivere una garanzia estesa sulla manutenzione ordinaria del veicolo: ciò vi consentirà di stare più sereni e di evitare spese impreviste.

In ogni caso, tenete in considerazione i seguenti suggerimenti pratici. Vi potranno servire a gestire al meglio un’emergenza auto, come ad esempio un guasto o un incidente.

  1. Tenete una cartina stradale in auto. Anche se potete utilizzare il vostro smartphone per localizzarvi una mappa cartacea potrebbe esservi utile, soprattutto se non riuscite a collegarvi ad Internet
  2. Assicuratevi di avere il cellulare sempre carico. Essere fermi a causa di un guasto in una strada isolata potrebbe essere un’esperienza molto spiacevole. Un caricabatterie per auto vi consentirà di avere il cellulare sempre carico.
  3. Se avete la copertura del soccorso stradale da parte della vostra compagnia assicurativa memorizzate il numero telefonico della centrale operativa prima di partire. Potreste non trovarlo tra i documenti che avete in auto.
  4. Siate preparati ai guasti invernali. Fate in modo che in auto vi sia sempre una coperta, degli indumenti caldi e qualcosa da mangiare. Questo vi consentirà di restare al caldo e nutriti in attesa dell’arrivo del carroattrezzi.Se il guasto alla vostra auto si verifica in autostrada:
  5. Non appena avvertite qualche anomalia all’auto sterzate sulla destra e sostate nella corsia di emergenza con le  luci di emergenza accese. Se possibile cercate di raggiungere l’area di sosta più vicina.
  6. Chiamate il soccorso stradale utilizzando il telefono presente nelle colonnine di soccorso poste circa ad ogni 2 km, altrimenti contattate la vostra assicurazione chiedendo loro di inviarvi un carroattrezzi.
  7. Non provate a riparare l’auto da soli, soprattutto se siete fermi in una corsia di emergenza.
  8. Posizionate il triangolo rosso ad una distanza di almeno 50 metri dal veicolo in panne
    Se siete in panne con la vostra auto in città:
  9. Cercate di fermarvi in un’area sicura, ai lati della carreggiata, evitando di sostare in prossimità di curve e incroci.
  10. Accendete le luci di emergenza
  11. Posizionate il triangolo rosso sulla medesima corsia del veicolo fermo, ad almeno 50 metri dal veicolo e a 1 metr0 di distanza dal ciglio della strada
  12. Cercate e contattate un carroattrezzi vicino a voi
  13. Attendete con pazienza l’arrivo del soccorso stradale (mediamente ci vogliono 30/40 minuti).

SCRIVI UN COMMENTO

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con l'asterisco sono obbligatori.